Ven. Set 17th, 2021
Via Giuseppe Garibaldi, 69, 17011 Albisola Superiore SV

Alberto Porchi allena le ragazze della leva 2007/08 dell’Albisola Pallavolo. Il tecnico ripercorre le tappe che lo hanno portato a diventare allenatore di volley. Giudicare “immenso” o no il periodo di pratica del basket non sappiamo se sia corretto, tutto è soggettivo, ma se c’è una cosa vera della frase della celebre canzone di Antonello Venditti è che alla fine “certi amori ritornano”.

Piazza Fabrizio De Andrè, 8, 17100 Savona SV

E così è stato per Alberto Porchi. Abbandonata la pallavolo presto perché, come egli stesso ammette nell’intervista, “poco dotato tecnicamente”, ha per anni giocato a basket. Poi, grazie alla passione della figlia, il riavvicinamento allo sport “delle origini” che lo ha spinto ad approfondire e a tuffarsi nell’avventura in panchina. “Un ritorno alle sensazioni che la pallavolo mi dava da molto giovane”, afferma.

17012, , 228/Q, V. Delle Industrie, 17012 Albissola Marina SV

Allenare in tempo di pandemia è difficile, soprattutto per la “burocratizzazione” del tutto e per il timore del contatto. La squadra dell’Albisola Pallavolo Blu gioca sottoleva nel campionato Under 15. Un banco di prova importante per la crescita delle ragazze, visto che buona parte del team sarebbe “under 13” e ne proveniva da un anno senza competizioni agonistiche.

“Il gruppo lavora in modo egregio. Pur giocando contro ragazze più grandi, le atlete sono sempre molto combattive e danno sempre il massimo. C’è tanto da lavorare ma siamo qui per questo”, spiega Alberto Porchi, il quale sottolinea come in una società come l’Albisola sia imperativo lavorare sempre con un obiettivo in testa e senza alibi. “Non veniamo in palestra tanto per fare. Ho pensato che dare gli obiettivi ben chiari alle giocatrici potesse aiutarle a crescere e ad avere uno scopo in più oltre alla scuola in un periodo difficile come quello odierno. Proveremo ad arrivare al terzo posto in questo girone da 4 ma soprattutto a crescere sotto tutti i punti di vista”.

Via Filippo Turati, 7, 17011 Albisola Superiore SV

L’intervista integrale realizzata dall’addetto stampa Gabriele Dorati

Piazza dei Mille, 5, 17011 Albisola Superiore SV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *