Ven. Set 17th, 2021

Sentimenti discordanti. Si potrebbero definire in questo modo le sensazioni provate dai dirigenti e dai tifosi dell’Albisola Pallavolo, sospesi a metà tra la travolgente felicità per la vittoria ottenuta dal sestetto femminile capitanato da Manitto e lo scoramento per la sconfitta rimediata da Arzarello e compagni sul parquet della Colombo Genova.

Due risultati contrastanti che riportano alla mente lo scorso weekend: in quella circostanza però erano state le ragazze di Valle e Lavagna ad uscire sconfitte da una trasferta genovese, con il sestetto di Agosto capace di imporsi tra le mura amiche contro il Volley Colombiera Sarzana.

27-25, 25-21, 28-26, questo il beffardo punteggio che costringerà adesso i nostri ragazzi ad inseguire per poter continuare a sperare nella promozione, un traguardo non impossibile ma sicuramente complicatosi successivamente al 3-0 sfavorevole maturato quest’oggi.

Sogno Serie B ancora percorribile invece per l’Albisola Pallavolo femminile, riuscita in serata a superare con un netto 3-0 le modeste avversarie dell’Avis Casarza Ligure. 25-15, 25-20, 25-17, questo il racconto in parziali di una sfida davvero a senso unico, una contesa mai realmente iniziata che permetterà a Manitto e compagne di giocarsi il tutto per tutto tra due settimane contro il Lunezia Volley.

Ora quindi non resta da far altro se non attendere, ci aspettano altri weekend ricchi di emozioni e ad alta intensità, questo sempre con il biancoazzurro nel cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *