Sab. Ott 23rd, 2021

Sabato scatta il primo dei due tornei intitolati “Il sorriso di Ele”, attraverso i quali la nostra società intende ricordare attraverso la pallavolo Eleonora Ghigliazza. Savona e Albisola saranno teatro della grande pallavolo ligure e piemontese, ma non solo. Ecco dunque quattro motivi in ordine sparso per non perdersi la due giorni di volley.

1) PALLAVOLO DI LIVELLO

Due formazioni di Serie C. Quattro di Serie B2. Quest’anno la provincia di Savona non vedrà squadre militare nel campionato di B2 femminile, sarà dunque l’occasione ideale per gli appassionati che hanno voglia di pallavolo di alto livello.

2) LA NUOVA ALBISOLA PALLAVOLO

Gruppo storico confermato, così come lo staff tecnico. Ma anche qualche novità interessante nella rosa a disposizione dei coach Valle e Lavagna. La biancazzurre misureranno contro formazioni prestigiose le loro ambizioni di alta classifica, dopo un torneo di Serie C giocato ai vertici.

3) CONFRONTO TRA REGIONI

Uscire dai soliti giri e vedere la pallavolo che si gioca in una regione importante come il Piemonte non può che essere da stimolo per tecnici e atleti. Al torneo parteciperanno realtà importanti del volley piemontese come Euromac Mix Casale B2 e Lilliput Torino C. Sarà dunque un’occasione per confrontare il livello delle formazioni liguri. Oltre alle padrone di casa, Normac AVB Genova B2, Mated Volley Spezia B2 e Serteco Volley Genova B2.

4) GARA DI SOLIDARIETÀ

Il torneo sarà collegato alla raccolta fondi “Uniti per Carlo”. Vittima di un grave incidente e uscito dal coma, Carlo non riesce a deambulare autonomamente, da qui l’idea di una raccolta fondi per costruire un ascensore per facilitare l’accesso a casa e per la prosecuzione delle cure.  QUI il link per continuare a donare.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *