Gio. Giu 20th, 2024

Diradate le nuvole della delusione per un obiettivo sfumato di poco, splende però la soddisfazione per un percorso giocato ad alto livello che ha portato l’Albisola Pallavolo tra le prime quattro formazioni regionali Under 16 e a un passo dalla finalissima per il titolo.

Battaglia

La formazione dei coach Parodi e Arboscello ha battagliato punto a punto contro Vpl Lunezia Volley, in occasione della semifinale che si è giocata a Santo Stefano Magra. La partita si è messa subito bene, con l’Albisola abile nel vincere il primo set (21-25). Poi, le levantine hanno vinto il secondo e il terzo parziale (25-20 e 25-18). Le biancazzurre hanno avuto la forza di reagire e di mandare la gara al tie break imponendosi 16-25. Il quinto e ultimo set ha visto prevalere le avversarie 15-10.

Strada lunga ma ricca di successi

La semifinale è stata ottenuta attraverso un percorso a ostacoli visto che è stato necessario superare il triangolare delle seconde classificate, in virtù del secondo posto ottenuto nella Final Four territoriale (vittoria contro Mo.de Distribution e sconfitta contro Albenga). Tra le mura amiche del palasport “Besio” Iglina Albisola Pallavolo ha battuto prima 2 a 1 Wonder Volley e poi si è regalata la possibilità di entrare a far parte delle migliori quattro battendo 3 a 0 Vbc Amis.

Schiacciasassi

Un’annata che era iniziata con 12 vittorie in altrettante partite nella stagione regolare, ottenute vincendo 36 set e perdendone soltanto uno. A cui si aggiungono le vittorie contro Imperia e Finalmaremola valide per l’accesso alla Final Four.

CAMP ESTIVI 2023: IL MODULO PER ISCRIVERSI, INFO E CONTATTI UTILI

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *