Lun. Giu 14th, 2021

Orgoglio. È questo il sentimento che contraddistingue le giornate dei tecnici dei sestetti giovanili biancazzurri, riusciti nonostante le difficoltà relative all’annata a far crescere le proprie squadre, rispettate in tutta la provincia e non solo. La convocazione di Francesca Bellini allo stage della nazionale è un esempio dell’assoluto prestigio raggiunto dal nostro movimento, ma anche l’accesso alle seconde fasi dei campionati ottenuto praticamente da tutte le squadre impegnate nei gironi.

Vietato fermarsi però per i sestetti giovanili, protagonisti in settimana con la solita mole di partite. Lo scorso weekend è stata ancora grande festa per il Planet Volley, sempre più inarrestabile e primo nel proprio girone. Un 3-0 senza storia contro le ottime avversarie del Sabazia Pallavolo Blu, tre punti prestigiosi in vista del probabilmente decisivo match contro il Carcare.

Altri tre set vinti anche per l’Under 17 femminile di Luca Parodi, sestetto che ha potuto festeggiare al meglio l’affermazione nel girone vincendo in maniera netta il derby. Sconfitta invece per l’Albisola Pallavolo Bianca del tandem Montobbio-Zucca, le quali hanno comunque segnalato notevoli progressi da parte delle loro atlete.

Vittoria del girone anche per l’Under 17 maschile di coach Gianluca Lemmi, sestetto capace di vincere tutti i match disputati festeggiando con la vittoria nel derby un primo posto meritatissimo. È stata sconfitta invece per l’Albisola Pallavolo Bianca di Luca Garra, che ha così chiuso al terzo posto il suo percorso stagionale. Venerdì infine si è disputato il derby under 19 femminile per le nostre ragazze del “sestetto bianco”, battuto a domicilio con il risultato di 3-1 in una partita comunque affrontata con la grinta richiesta.

Questo weekend proseguiranno ora gli impegni delle nostre instancabili formazioni, pronti a non perdervi nemmeno una schiacciata?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *