Sab. Dic 10th, 2022

Albisola Superiore. Sabato alle ore 18:00 la Fas Albisola Pallavolo allenata da Claudio Agosto e Andrea Peluffo sfiderà il Volley Canottieri Ongina, sestetto piacentino alla ricerca del salto di categoria.

Ad introdurre un match sulla carta davvero proibitivo per i biancazzurri ci ha pensato proprio Peluffo, vice-allenatore di Louza e compagni il quale ha dichiarato: “Lo scorso anno Canottieri Ongina militava in un altro girone in cui ha sfiorato la promozione in A3. La società ha nuovamente investito per provare a centrare il grande salto, secondo me si giocheranno la promozione in campionato insieme ad altri 2/3 sestetti che casualità vuole incontreremo proprio in questa primissima fase della stagione.”

“Il nostro scopo – ha continuato il coach – sarà innanzitutto prendere confidenza con le trasferte che questo campionato impone, essendo impegnati per la prima volta in un torneo nazionale dovremo abituarci ad andare fuori regione allontanandoci da Albisola anche di centinaia di chilometri. L’obiettivo sarà quello di affinare i nostri meccanismi di squadra (sabato scorso mostrati in maniera altalenante), vogliamo provare a giocarcela a viso aperto perché sappiamo di non aver nulla da perdere viste le forze in gioco.”

Infine Peluffo ha concluso il suo intervento individuando l’obiettivo dell’Albisola Pallavolo per questa trasferta piacentina: “Tenteremo di trovare una serenità di squadra senza avere paura del risultato della partita, lavoreremo sulla nostra rosa e sui nostri giocatori in modo tale da farci trovare pronti quando sarà il momento di disputare le sfide contro le nostre dirette concorrenti.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *